cf24023c-188c-4ec2-a2d9-f6a4f0954ae4.jpg

blog

Nella bolla

Il tempo che rallenta

Le giornate più vuote

E forse più piene

La percezione dello spazio

Delle cose che contano

Di quelle che interessano

Di social da spegnere e libri da aprire

Di chi vuoi vedere o sentire davvero

Di chi è meglio tenere a distanza

Le persone importanti

Contano i gesti

Abbasso le paranoie

Frasi da dire, commenti da non fare

Meglio zitta

Giornate strane

Di troppi luoghi comuni

Di troppo qualunquismo

Di troppa indifferenza

Di tante chiacchiere inutili

Inizia il nervosismo

Che si trasforma in energia recuperata

Meno male che sono freelance e a me lavorare da casa piace e l’abitudine è organizzarsi

Dentro chi conta, fuori chi prende

Non avere paura

Abbracci

Baci

Ma lavati le mani

E andiamo avanti, che pagheremo tutto, ma quel che conta è rispettare comunque le regole

Per stare bene

Ma grazie, mare. Che lo stare bene con te c’è sempre.

Leave a Comment